Presentazione del libro “Mi ricorderò per sempre” alla RSA Edmondo De Amicis di Beinasco: martedì 28 giugno.

Mi ricorderò per sempre” è un libro itinerante. Cammina, si sposta, si muove. Ma soprattutto continua a smuovere le nostre consapevolezze e le nostre emozioni, raccontandoci cosa è successo nelle RSA durante la pandemia.

Ci sono molti racconti, scritti da professionisti diversi e da strutture diverse, tutte della Lombardia. Ma il messaggio che porta va oltre i confini regionali, perché tutto il mondo dell’assistenza all’anziano può rispecchiarsi in questi racconti.

Realizzato grazie alla collaborazione di UNEBA Lombardia e curato da Paola Cattin il libro verrà presentato il 28 giugno alla RSA Edmondo De Amicis di Beinasco (TO). Un evento creato in sintonia con il gruppo Colisée.

Intervengono: Paola Cattin, Antonella De Micheli autrici dei racconti; Nicolò Gherzi, Maria Rita Lo Grande, Luca Croci del gruppo Colisèe, Giulia Dapero e Adriana Tidona della Casa Editrice Dapero.

Partecipazione:

L’evento è libero previa iscrizione al form (cliccate sul bottone sottostante).


Data, ora e luogo: 28 giugno h 17.00 – 18.00 presso RSA Edmondo De Amicis (Via Maria Teresa Fornasio 30, Beinasco, TO).



Contatti: info@editricedapero.it – 392.5794898

Conferenza Stampa a Palazzo Madama per “Mi ricorderò per sempre”: 14 giugno h 12 alla sede del Senato

Il libro pubblicato da Editrice Dapero “Mi ricorderò per sempre” (a cura di Paola Cattin e realizzato grazie alla collaborazione di UNEBA Lombardia) continua a fare il suo viaggio e a diffondere le voci e le emozioni di quel che è accaduto nelle RSA lombarde durante la pandemia.

Questa volta approda in uno dei posti più rappresentativi delle nostre istituzioni: Palazzo Madama, sede del Senato.

La casa Editrice, grazie all’iniziativa proposta dalla Senatrice Simona Malpezzi, sarà presente insieme a Paola Cattin per sostenere il messaggio, la voce e il cuore di questo testo.

La conferenza stampa si terrà martedì 14 giugno presso la Sala Caduti di Nassirya (Piazza Madama, Roma) alle h 12.

Per i giornalisti e i partecipanti della sessione:

  • L’accesso alla Sala – con abbigliamento consono, e per gli uomini, obbligo di giacca e cravatta – è consentito fino al raggiungimento della capienza massima.
  • Per l’accesso in Senato è necessario indossare correttamente una mascherina FFP2.
  • Gli operatori ed i giornalisti devono accreditarsi scrivendo a info@editricedapero.it (richiedere alla casa editrice la possibilità di partecipare in presenza).
  • Sarà possibile seguire l’evento online, in diretta streaming su webtv.senato.it e sul canale YouTube del Senato Italiano (https://www.youtube.com/user/SenatoItaliano)