Skip to content
“La Medicina Narrativa nei luoghi di cura. Valorizzare i vissuti, le storie e le emozioni dei pazienti, dei famigliari e degli operatori” – Webinar gratuito in diretta facebook

Data

Un’ora di approfondimento sulla Medicina Narrativa insieme all’esperta Danila Zuffetti per comprendere l’importanza della narrazione nelle esperienze di cura al fine di elaborare fino in fondo la malattia e di accogliere la persona curata coi suoi bisogni e coi suoi cambiamenti e l’esperienza stessa del curante.

Data e ora: 11 novembre h 17.00 -18.00

Abstract evento: La premessa alla base della Medicina Narrativa è che per comprendere l’altro sia necessario entrare nel suo mondo, guardarlo, interpretarlo attraverso i suoi occhi, immergersi nella sua storia e indagare minuziosamente i cambiamenti della sua vita e del suo corpo.

La Medicina Narrativa è un approccio alla malattia teso a comprenderne il significato, in un quadro complessivo e rispettoso della persona assistita.

Attraverso la valorizzazione della storia della persona, questa metodologia si indirizza all’identificazione delle problematiche e delle sofferenze fisiche e psicologiche del malato, allo scopo di stabilire le priorità e attuare coerentemente gli interventi di cura e di accompagnamento.

Senza narrazione il paziente non è in grado di trasmettere ciò che sta attraversando, allo stesso modo un professionista della salute non “vede” la malattia se non ha modo di raccontare o scrivere.

Programma:

• Lettura di due spezzoni di narrazioni

• Che cos’è la medicina narrativa e la postura narrativa

• L’importanza di raccogliere e condividere i bisogni di curati e curanti

Destinatari: tutti i professionisti/operatori della cura -formatori- educatori (RSA, CURE PALLIATIVE, OSPEDALI, AMBULATORI), caregiver.

Docente: Danila Zuffetti (Educatrice, formatrice, esperta di Medicina Narrartiva)

Dove seguirlo?

  • Live ZOOM >> Per accedere all’aula ZOOM è necessario compilare il seguente form online.

Altri
Articoli