Skip to content
Il Metodo Validation. Uno strumento relazionale per la demenza

Data

A Badia Polesine, quattro giornate per approfondire il Metodo Validation

Nella prima giornata si gettano le basi del metodo Validation e viene proposta una visione d’insieme delle fasi secondo Naomi Feil e delle caratteristiche comportamentali degli anziani affetti da demenza.

Seguono tre giornate, a distanza di qualche settimana l’una dall’altra, che hanno lo scopo di approfondire i temi del metodo e di soffermarsi su ciascuna fase grazie a video e discussioni su casi clinici.

Vengono inoltre proposte esercitazioni su semplici tecniche verbali e non verbali al fine di rendere pratico ed efficace il percorso.

Scarica la locandina completa del corso per scoprire i dettagli sul programma, sui costi, sui crediti ECM e sulle modalità di iscrizione.

Altri
Articoli