Per un futuro di «Buontrattamento» – Friuli-Venezia Giulia

In merito al ciclo di conferenze promosso dalla rivista CARE&Management in diverse regioni d’Italia, vi presentiamo la quarta data degli incontri: Friuli-Venezia Giulia6 novembre 2019, presso «ASP ITIS», a Trieste (TS)

Gli incontri organizzati mirano a promuovere una cultura del rispetto della persona per fronteggiare il fenomeno dei maltrattamenti agli anziani e le riflessioni saranno guidate dal concetto positivo di «buontrattamento», che ci aiuterà a svelare le buone prassi già esistenti nel settore e a renderci più consapevoli del valore delle azioni che compiamo ogni giorno.

Il fine è quello di scoprire e di dare valore a idee e progetti in atto in diverse regioni d’Italia, per trovare soluzioni atte a migliorare la qualità della vita percepita dagli utenti dei servizi e dai loro famigliari, con la consapevolezza che solo un’adeguata formazione renderà possibile un’evoluzione positiva dei servizi.

Consulta il programma completo della conferenza di Trieste (TS): 
L’ingresso alla conferenza è gratuito previo invio della scheda d’iscrizione compilata (ultima pagina della brochure) a info@editricedapero.it.

«Lunafasia», il romanzo ambientato in RSA presentato a «La Residenza» di Malnate

Il 14 ottobre, presso la «Fondazione La Residenza» di Malnate (VA) porteremo la storia di Camillo, un OSS che vive un’esperienza magica durante un turno di lavoro notturno. Si tratta della luna blu, che per una sola notte  farà ringiovanire  gli anziani residenti.

Ne viene fuori un incontro diverso dal solito, quello fra Camillo e Clotilde, anziana afasica che abita in struttura, la quale, ritrovato il potere della parola, racconterà a Camillo tutti i non detti della vita in RSA, i retroscena della cura, i limiti delle organizzazioni…

Un dialogo e una scoperta continua che ci permettono di riflettere sul  nostro modo di lavorare all’interno delle RSA.

Il libro è anche dotato di alcune schede pratiche realizzate grazie al contributo della signora Emilia, autrice della prefazione, che, grazie alla sua esperienza diretta in struttura ha potuto mettere nero su bianco alcuni temi chiave della quotidianità in RSA, dandoci indicazioni su come portare innovazione in ognuno di questi aspetti.

Alla presentazione sarà presente l’autore e l’editore. 
Partecipazione libera previa iscrizione via mail: info@editricedapero.it

Per un futuro di «Buontrattamento» – Toscana

In merito al ciclo di conferenze promosso dalla rivista CARE&Management in diverse regioni d’Italia, vi presentiamo la seconda data degli incontri: Toscana – 3 ottobre 2019, presso «Villa Serena di Montaione», a Montaione (FI)

Gli incontri organizzati mirano a promuovere una cultura del rispetto della persona per fronteggiare il fenomeno dei maltrattamenti agli anziani e le riflessioni saranno guidate dal concetto positivo di «buontrattamento», che ci aiuterà a svelare le buone prassi già esistenti nel settore e a renderci più consapevoli del valore delle azioni che compiamo ogni giorno.

Il fine è quello di scoprire e di dare valore a idee e progetti in atto in diverse regioni d’Italia, per trovare soluzioni atte a migliorare la qualità della vita percepita dagli utenti dei servizi e dai loro famigliari, con la consapevolezza che solo un’adeguata formazione renderà possibile un’evoluzione positiva dei servizi.

Consulta il programma completo della conferenza di Montaione (FI): 
L’ingresso alla conferenza è gratuito previo invio della scheda d’iscrizione compilata (ultima pagina della brochure) a info@editricedapero.it.

Per un futuro di «Buontrattamento» – Veneto

In merito al ciclo di conferenze promosso dalla rivista CARE&Management in diverse regioni d’Italia, vi presentiamo la quinta data degli incontri: Veneto – 13 novembre 2019, presso il «Teatro di Villa Belvedere», a Mirano (VE)

Gli incontri organizzati mirano a promuovere una cultura del rispetto della persona per fronteggiare il fenomeno dei maltrattamenti agli anziani e le riflessioni saranno guidate dal concetto positivo di «buontrattamento», che ci aiuterà a svelare le buone prassi già esistenti nel settore e a renderci più consapevoli del valore delle azioni che compiamo ogni giorno.

Il fine è quello di scoprire e di dare valore a idee e progetti in atto in diverse regioni d’Italia, per trovare soluzioni atte a migliorare la qualità della vita percepita dagli utenti dei servizi e dai loro famigliari, con la consapevolezza che solo un’adeguata formazione renderà possibile un’evoluzione positiva dei servizi.

Consulta il programma completo della conferenza di Spinea (VE)
L’ingresso alla conferenza è gratuito previo invio della scheda d’iscrizione compilata (ultima pagina della brochure) a info@editricedapero.it.

Il Metodo Validation. Uno strumento relazionale per la demenza

A Badia Polesine, quattro giornate per approfondire il Metodo Validation

Nella prima giornata si gettano le basi del metodo Validation e viene proposta una visione d’insieme delle fasi secondo Naomi Feil e delle caratteristiche comportamentali degli anziani affetti da demenza.

Seguono tre giornate, a distanza di qualche settimana l’una dall’altra, che hanno lo scopo di approfondire i temi del metodo e di soffermarsi su ciascuna fase grazie a video e discussioni su casi clinici.

Vengono inoltre proposte esercitazioni su semplici tecniche verbali e non verbali al fine di rendere pratico ed efficace il percorso.

Scarica la locandina completa del corso per scoprire i dettagli sul programma, sui costi, sui crediti ECM e sulle modalità di iscrizione.

Per un futuro di «Buontrattamento» – Piemonte

In merito al ciclo di conferenze promosso dalla rivista CARE&Management in diverse regioni d’Italia, vi presentiamo la prima data degli incontri: Piemonte27 settembre 2019, presso la «Casa di Riposo Città di Asti».

Gli incontri organizzati mirano a promuovere una cultura del rispetto della persona per fronteggiare il fenomeno dei maltrattamenti agli anziani e le riflessioni saranno guidate dal concetto positivo di «buontrattamento», che ci aiuterà a svelare le buone prassi già esistenti nel settore e a renderci più consapevoli del valore delle azioni che compiamo ogni giorno.

Il fine è quello di scoprire e di dare valore a idee e progetti in atto in diverse regioni d’Italia, per trovare soluzioni atte a migliorare la qualità della vita percepita dagli utenti dei servizi e dai loro famigliari, con la consapevolezza che solo un’adeguata formazione renderà possibile un’evoluzione positiva dei servizi.

Consulta il programma completo della conferenza di Asti:
L’ingresso alla conferenza è gratuito previo invio della scheda d’iscrizione compilata (ultima pagina della brochure) a info@editricedapero.it.

Conferenze sui maltrattamenti

Per una cultura di «buontrattamento»

La rivista CARE&Management lancia un tour di conferenze in diverse regioni d’Italia.Lo scopo è quello di promuovere una cultura del rispetto della persona, capace di andare oltre i maltrattamenti, spesso l’unico elemento citato dai media nazionali quando si parla del settore dell’assistenza anziani.

Gli incontri saranno guidati dal contraltare positivo del fenomeno, il concetto di «buontrattamento», coniato per rappresentare il criterio per scoprire buone pratiche già esistenti nel settore e per costruire un’orizzonte culturale capace di garantire una buona qualità di vita percepita dagli utenti dei servizi e dai loro famigliari, con la consapevolezza che solo un’adeguata formazione renderà possibile un’evoluzione positiva dei servizi.

Scopri la tappa più vicina a te dei cicli di conferenze e unisciti agli incontri!

27 Settembre – Piemonte (Asti)

3 Ottobre – Toscana (Montagne, FI)

9 Ottobre – Lombardia (Gerenzano, VA)

6 Novembre – Friuli-Venezia Giulia (Trieste)

13 Novembre – Veneto (Mirano, VE)

4 Dicembre – Emilia Romagna (Bologna)

L’Approccio Snoezelen per la persona con demenza a «Villaggio Amico»

«L’approccio Snoezelen per la persona con demenza» (ed. Dapero 2019), è guida pratica e utile a tutti i professionisti dell’assistenza ad anziani affetti da demenza che vogliono imparare l’applicazione dell’approccio Snoezelen. Quest’ultimo rientra nel contesto delle stimolazioni multisensoriali, ma, a differenza di molti approcci di questo genere, gode di evidenze scientifiche e di una metodologia precisa di applicazione. Il testo pubblicato rappresenta l’unica voce italiana in letteratura sull’argomento Snoezelen.

Alla presentazione saranno presenti l’autrice, Marta Zerbinati, Giorgia Monetti, responsabile di Focòs Argento, l’editore (Editrice Dapero) che modererà gli interventi.

Introduce la presentazione il direttore generale area tecnica operativa e responsabile comunicazione e marketing di«VillaggioAmico», Marina Indino.

«Madre senza tempo. Linee guida per l’accompagnamento al morente»

Il fine vita e l’accompagnamento alla morte sono ancora argomenti difficili da trattare e molte sono le  resistenze sociali che impediscono l’adeguato riconoscimento di quel che accade nelle fasi finali della vita. Il quadro è complicato non soltanto per chi vive questa esperienza in prima persona, ma anche per coloro che assistono, sia professionalmente sia per vicinanza familiare una persona alla fine della sua vita. A rendere complesso questo momento contribuiscono i bisogni emotivi, quelli psicologici e le necessità pratiche che emergono.

Ecco perché bisogna parlarne! L’occasione è la presentazione del libro «Madre senza tempo» (Editrice Dapero 2019) di L. Padmah Galantin presso la RSA «Il palio» di Legnano (MI).

L’autrice, intervistata dall’editore, alternerà racconti di vita vissuta a momenti teorici, utili per ristabilire un’adeguata relazione con l’argomento del fine vita e per dotarsi di strumenti pratici che servono per vivere e far vivere più serenamente le fasi finali della vita.
Presenza consigliata ai professionisti e ai familiari!

La partecipazione è libera previa iscrizione via mail info@editricedapero.it
Vi aspettiamo!